E’ dalle necessità che nasce un’opera d’arte

La Magliocco Tappeti è lieta di darvi il benvenuto in questo nuovo blog, in cui si analizzerà il tappeto dalla sua creazione fino ad arrivare nel mondo Occidentale.

Ufficiosamente la nascita del tappeto risale a circa 7000 anni fa.. la tecnica usata per lavorarli veniva messa in atto dai popoli che effettuavano sacrifici.. quindi si presume che i primi “tappeti” risalgono agli intrecci di erbe!

Mentre la storia ufficiale lo colloca circa 2500 anni fa nei paesi dell’Asia Centrale, la sua “creazione” è dovuta ad un’esigenza molto importante, infatti, veniva utilizzato sia come pavimento della tenda che come coperta per i periodi più freddi. Questo perché la sua lavorazione, sopra ad un telaio facilmente montabile, risultava molto pratica e veloce, in più una volta ripulito dalla sabbia poteva essere riutilizzato.

Telaio in legno per la tessitura dei tappeti

Negli anni successivi, il tappeto, acquisisce un nuovo ruolo nel popolo Orientale.. quello della trasmissione di dati da una generazione all’altra.. da madre a figlia e cosi via..

E lo si può notare nei piccoli dettagli che lo adornano, soggetti particolari da significati ben specifici

Disegni più comuni nei tappeti Persiani

Le forme .. i colori .. i disegni .. l’armonia creata dallo stile dei tappeti ha fatto sì che il popolo Occidentale se ne innamorasse.

Stravolgendo completamente la sua funzione, passando da oggetto “sacro” a complemento d’arredo…

Tags

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shopping cart
There are no products in the cart!
Continua a fare acquisti